Ecco le polpette al forno che piacciono tanto ai bambini!

Ecco la ricetta delle polpette che ai bambini piace tanto fare e soprattutto piace tanto mangiare! Sempre con la supervisione di un adulto.

Le quantità sono studiate in modo che i bambini riescono a lavorare bene in autonomia l’impasto delle polpette, ma se volete prepararne insieme a loro per tutta la famiglia, raddoppiate le dosi!

Ingredienti

200 g di trita di prima scelta di manzo*

30 grammi salsiccia*

30 grammi di mortadella*

1 uovo

1 fetta di pane toscano

2-3 cucchiai di latte

2-3 cucchiai di pangrattato

2-3 cucchiai di parmigiano reggiano

1 pizzico di sale

1 ciuffetto di prezzemolo

Olio extravergine di oliva

*Fate passare la carne tutta insieme, due volte al tritacarne dal macellaio. Ringrazio Amos, in nostro macellaio di fiducia, per aver elaborato insieme a me questa ricetta, il suggerimento dell’aggiunta della mortadella viene da lui!

In alternativa, se volete usare un solo tipo di carne, le polpette le potete fare anche con il solo macinato scelto di manzo (260 g ca). Risulteranno un po’ meno sofisticate, ma comunque buone.

Procedimento

Prendete la fetta di pane e sbriciolate la mollica con le mano disponendola in un piattino. Aggiungere alla mollica sbriciolata 2/3 cucchiai di latte e mescolate, in modo che il latte venga assorbito bene della mollica.

Prendete il macinato e disponetelo in una ciotola capiente. Prendete l’uovo e rompetelo e poi aggiungetelo al macinato, con cui andrete a mescolarlo con l’aiuto di una forchetta.

Aggiungete 2/3 cucchiai di parmigiano reggiano sopra la palla di impasto (a seconda dei gusti). Prendete il ciuffetto di prezzemolo, precedentemente lavato, spezzatelo in pezzi piccoli con le mani ed aggiungetelo al macinato. Aggiungete poi  la mollica di pane precedentemente bagnata con il latte, due cucchiai di pane grattugiato ed un pizzico di sale. E’ arrivato il momento di sporcarsi le mani ben bene, mescolate tutti gli ingredienti con le mani bene bene. Prestate attenzione che la consistenza dell’impasto vi permetta di formare delle palline per formare le polpette, se vi sembra troppo appiccicosa aggiungete un altro cucchiaio di pan grattato. Formate le polpette e disponetele in una casseruola foderata con carta da forno. Fate un giro d’olio sulle polpette oppure spennellate le polpette con l’olio prima di infornarle (questa variante piace molto ai bambini)!

Infornate per 20 minuti, a 200 gradi, fino a quando le polpette non saranno dorate.

Per finire, fornate, infilzate le polpette ed addentate!

Buon Appetito!

Share This