Vi racconto come è nata questa ricetta. L’idea iniziale era quella di fare la farinata di ceci modi frittella e una volta cotta di tagliarla a strisce (sembra un petto di pollo tagliato a strisce) e di metterla nell’insalatona con frutta e verdura di stagione e con la salsa allo yogurt greco. L’intento era quello di far fare ai bambini una caesar salad (la tipica insalata di pollo con salsa) vegetariana dove al posto del pollo ci fossero i pezzetti di farinata di ceci e con verdura e frutta di stagione! Un piatto bello, sfiziose e completo. Nella realtà dei fatti invece è andata così: quando i bambini hanno visto la farina di ceci cotta modi frittella nello stampo rotondo, non hanno voluto tagliarla perché era troppo bella e profumata ed hanno voluto portarla ai genitori così com’era. Quindi ci siamo ritrovati con tre piatti: una farinata di ceci, un’insalatona e la salsa.

Ingredienti

Dosi per due persone, se volete prepararne per tutta la famiglia raddoppiate o triplicate la dose!

Farinata

50 grammi di farina di ceci bio

150 grammi di acqua a temperatura ambiente

1 pizzico di sale (la punta di un cucchiaino)

1 cucchiaio colmo di olio extravergine di oliva

Insalatona

Una tazza grande di valeriana

½ finocchio

½ arancia

1 cucchiaio di semi di zucca

½ cucchiaio di uvetta

1 cucchiaio d’olio extravergine di oliva

1 pizzico di sale

Acqua per ricoprire l’uvetta

 

Salsa

2 cucchiai di yogurt greco al naturale

2/3 gocce di limone

1 cucchiaino d’olio extra vergine di oliva

2-3 fili di erba cipollina

1 pizzico di sale

 

Procedimento 

Farinata

Versate a farina di ceci in una ciotola capiente e poi l’acqua e mescolate bene bene, non devono esserci grumi, aggiungete poi il sale e continuate a mescolare. Far riposare per 10-15  minuti (in questo tempo potete mettervi avanti con la preparazione dell’insalata), poi versare in uno stampino foderato di carta da forno. Con un pennello di silicone sgocciolare modi pioggia il cucchiaio d’olio sul liquido prima di infornare.

Infornate a 200 gradi per circa 30 minuti.

Insalatona

Per prima cosa mettete l’uvetta in un bicchiere e ricopritela con l’acqua (la quantità d’acqua deve servire solo a ricoprire l’uvetta per ammorbidirla) e lasciatela riposare per 10-15 minuti.

Prendete una ciotola capiente con cui poi servirete l’insalata. Metteteci la valeriana, il finocchio tagliato a pezzetti o a striscioline, i semi di zucca, due o tre fettine di arancia. Quando l’uvetta è pronta toglietela dall’acqua, mettetela su un o’ di carta da cucina ed asciugatela, infine versatela nell’insalata. Mescolate bene bene gli ingredienti. Condite con l’olio ed il sale e mescolate ancora! La vostra profumatissima insalata è pronta! Intanto la farinata di ceci è quasi cotta… già si sente il profumo!

Salsa

Prendete una ciotolina e metteteci lo yogurt, due tre gocce di limone, l’olio, il sale, l’erba cipollina tagliata a pezzettini piccolissimi. Mescolate energicamente per ottenere una crema omogenea.

La salsa può essere sia servita sopra l’insalata oppure tenuta a parte per intingere le verdure o i pezzetti di farinata di ceci… attenzione, la farinata di ceci è pronta, vai subito a sfornarla per gustarla calda insieme all’insalata e alla salsa.

 

Buon appetito!

Share This