Siete pronti a trascorrere un po’ di tempo di divertimento in cucina con i vostri piccoli? Eccovi una ricetta imperdibile, da fare in occasione di Halloween. Dopo vari tentativi sono riuscita a trovare la formula dell’impasto salato che rendesse queste bruttissime dita orripilanti dei grissini fragranti e gustosi, ed ovviamente l’ho proposta ai piccoli cuochi che ne sono stati entusiasti!

Ingredienti

80 g di farina tipo 0 oppure miscelate 50 g di farina tipo 0 e 50 g di farina integrale

20 g di farina di riso

40 ml di acqua fredda a temperatura ambiente

2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 pizzico di sale

1 pizzichino (davvero piccolissimo) di bicarbonato

Una decina di mandorle pelate (non tostate)

Un cucchiaino di curcuma

Procedimento

In una ciotola disponete le farine e fate una fontana al centro. Aggiungete poi l’acqua, l’olio, il sale e il pizzichino di bicarbonato all’interno della fontana e mescolate con le mani fino ad ottenere una pallina di impasto. Lavorate la pallina per cinque minuti circa. Ricavate tante piccole palline quante sono le dita che volete ottenere e lavorate con le mani ottenendo dei salsicciotti a forma di dita. All’estremità di ciascun salsicciotto disponete una mandorla, che sarà l’unghia della mano. Aiutandovi con la punta di cucchiaino da cucina formate le pieghe delle dita lungo l’imposto. Infine passate il dito in un piattino in cui avrete spolverizzato un cucchiaino di curcuma.

Infornate per 15 minuti circa a 200°.

Buon appetito!

Claudia Gentili

Share This