Sofficini al forno fatti dai bambini

Ingredienti

Dosi per 5 sofficini di 10-12 cm di larghezza

100 g di farina di tipo 0 (più farina per lavorare l’impasto)

70 ml di latte

prosciutto cotto a cubetti (30-40g)

Besciamella 2-3 cucchiai

Salsa di pomodoro 2-3 cucchiai

Galbanino (circa 1/3)

1 uovo

Pangrattato qb

Sale

Olio extravergine di oliva

Procedimento

Versate la farina in un recipiente capiente e formate una fontana. Aggiungete nel centro un pizzico di sale e il latte. Amalgamate prima con l’aiuto di una forchetta e poi con le mani. Quando la farina ha assorbito tutto il latte potete trasferire l’impasto su una spianatoia o su un tagliere per lavorarla meglio.

L’impasto deve essere morbido e un po’ appiccicoso, ma non deve restare attaccato alle mani. Se risulta troppo appiccicoso aggiungete un po’ di farina (regolatevi prelevando la farina a piccoli pugni) e lavorate ancora un po’. Cospargetelo con la farina esternamente e fate la prova che non si appiccichi. Ricavate 5/6 palline dall’impasto e poi stendetele con il mattarello su una spianatoia infarinata fino ad ottenere dei dischi sottili.

Disponete all’interno di ciascun disco il prosciutto cotto, un cucchiaino di besciamella e una fettina di galbanino tagliata a cubetti oppure un cucchiaino di salsa di pomodoro e una fettina di galbanino tagliata a cubetti o il ripieno che più vi piace! Richiudete i dischi in modo da formare delle mezzelune (potete ripassare i bordi dei dischi con la forchetta in modo che aderiscano bene o ripassarli spingendo bene con i polpastrelli in modo che non si aprano in forno).

Prendete due piatti ed in uno rompete l’uovo e sbattetelo con una forchetta, aggiungendo un pizzico di sale; nell’altro disponete il pangrattato.

Prendete le mezze lune e passatele prima nell’uovo e poi nel pangrattato.

Una volta impanate disponetele in una teglia ricoperta di carta da forno e fate un giro di olio extravergine di oliva.

Informate e cuocete in forno statico per circa 20 minuti fino a quando i sofficini non saranno dorati.

Buon appetito!

Share This